+39 0523.87.40.03

Carrello contenitore Cubovo - design Bruno Munari - Porro

Carrello contenitore Cubovo - design Bruno Munari - Porro
cubovo_trolley_munari
cubovo_trolley_munari
cubovo_trolley_munari

Carrello contenitore Cubovo - design Bruno Munari - Porro

Codice
CUBOC
Designer
Munari Bruno
Marchio
Porro
Dimensioni
l. 52 x p. 52 x h. 60 cm
Richiedi preventivo
Scegli le opzioni del prodotto
Richiedi preventivo
Aggiungi alla lista dei desideri
Spediamo in tutto il mondo
Descrizione
Dimensioni
Marchio
Spedizioni
Descrizione

Contenitore Cubovo design di Bruno Munari del 1962 [riedizione del 2008] per Porro con struttura in legno laccato bianco e piano d’appoggio in vetro. Il suo design, tipico degli anni ’60, lo rende un pezzo impedibile per chi nella propria casa desidera un oggetto icona, al di sopra delle mode del momento.

Utilizzabile in sala da pranzo come carrello portavivande o mobile bar o in camera da letto come capiente comodino, grazie alle 4 aperture a ribalta. Disponibile laccato bianco opaco.  

Note sul designer Bruno Munari
Bruno Munari rappresenta una dei massimi esponenti del design, dell’arte e della grafica del ‘900. Munari aderisce in giovanissima età al movimento futurista italiano realizzando, nel 1930, la macchina aerea , definito come il primo mobile nella storia dell'arte e le “macchine inutili”. Successivamente si allontana dal futurismo e si concentra sulle arti grafiche e sul design, famose le sue realizzazioni per Campari. Alla fine degli anni quaranta fonda il Movimento Arte Concreta [MAC] che funge come punto di riferimento per gli astrattisti italiani introducendo nuovi orizzonti e prospettando la convergenza tra arte e tecnica industriale. Nel 1950 inventa la pittura proiettata , ovvero composizioni astratte chiuse tra i vetrini delle diapositive e nel 1952 la pittura polarizzata scomponendo la luce grazie all’utilizzo del filtro Polaroid [mostra Munari's Slides esposta al MoMA nel 1954].
Durante la sua lunghissima carriera si dedica anche alle le sperimentazioni cinematografiche , al design, alla progettazione e vince ben 3 compassi d’oro [1954, 1955, 1979]

Dimensioni
l. 52 x p. 52 x h. 60 cm
Marchio
Porro

Porro

Porro, azienda che porta il nome della famiglia che l'ha fondata nel 1925 e che tuttora la dirige nel cuore dell'industriosa Brianza, è leader indiscussa fra i produttori di arredo di qualità. 

Ad oggi la cifra distintiva è la continua ricerca di soluzioni tecnologicamente all'avanguardia unita al gusto per la semplicità, per il design razionale e per i materiali pregiati quali il legno, l'acciaio ed il cristallo, o più innovativi come il Pral o il Dulver. Per perseguire tale filosofia Porro fin dagli anni Sessanta si è avvalsa, oltre che di maestranze di altissimo livello, della cooperazione di designers illuminati quali Bruno Munari, che ne ha realizzato il logo e di cui è tuttora in produzione il carrello Cubovo; Alessandro Mendini e Piergiorgio Cazzaniga; Christophe Pillet, 'padre' della Soft Chair, dello scrittoio Nancy e delle fortunate poltrone Jade e Nouvelle Vague; Jean Marie Massaud, che ha progettato il sorprendente tavolo Synapsis e lo straordinario letto Lipla; il collettivo svedese Front, ideatore di oggetti ludici ed inaspettati, vere e proprie sfide per la produzione, come la madia ed il comò Inlay, il tavolino-comodino Balancing Boxes o il mobile contenitore Mikado; e Piero Lissoni, dalla fine degli anni '80 art director dell'azienda ed autore, tra le -molte- altre cose, dei sistemi Modern e System, dei tavoli Galileo, Fractal, Metallico, Ferro, Minimo, P.04 e BeamGlass, delle sedie Spindle, Garda e Neve, delle librerie Ex-libris e Sidewall, dei letti Shin e Offshore.

.

Spedizioni
Spedizioni

Classicdesign offre due modalità di trasporto della merce:

Trasporto standard: trasporto effettuato a pian terreno ed esclude il trasporto in casa, lo smaltimento dell'imballaggio ed eventuale montaggio. E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna

Trasporto 'Guanti bianchi': include il trasporto al piano, il montaggio e lo smaltimento degli imballaggi.
I tempi per il trasporto white glove sono più lunghi [circa 10-15 giorni in più rispetto al trasporto standard]
Il trasporto Guanti bianchi non è previsto all'estero e nelle seguenti regioni: Basilicata, Molise, Puglia, Campania Calabria, Sicilia, Sardegna, Isole Minori
E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna
ATTENZIONE: il trasporto al piano esclude tutti quei prodotti che per peso o dimensioni non siano trasportabili a mano. In questo caso è necessario richiederci un preventivo per l'affitto di piattaforma o altro strumento idoneo al trasporto al piano.

I costi di trasporto sono a carico del cliente e vengono calcolati in base al peso, volume e destinazione della merce. Il calcolo avviene automaticamente all'immissione dei prodotti nel carrello. 

Per ulteriori informazioni potete contattarci direttamente a info@classicdesign.it

Prodotti correlati

Vuoi essere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito il 5% di sconto sul primo ordine:

Vendite esclusive

Scopri le vendite esclusive di classicdesign.it! I migliori prodotti di design a prezzi imbattibili riservati ai nostri iscritti.